Dobermann

Foto di cani, foto di cuccioliQuesta è razza ha le sue origini nel diciannovesimo secolo in Germania, e deve la sua diffusione a Karl Friedrich Luis Dobermann, addetto alla riscossione delle imposte, gestore di un macello e impiegato municipale incaricato dell’accalappiamento dei cani randagi.
Il signor Dobermann, assiduo frequentatore di mostre canine dove venivano esposti animali selezionati per le loro qualità migliori (velocità, caccia, guardia) sentì l'esigenza di selezionare una razza dove spiccassero soprattutto le qualità come il coraggio e la resistenza, e decise di selezionare un cane adatto alla difesa personale che poi prese il suo nome.
I progenitori del moderno Dobermann furono probabilmente gli antenati di alcune razze moderne: il “cane da macellaio” (oggi conosciuto come rottweiler), il cane da pastore della Turingia (tra gli antenati del pastore tedesco), ma soprattutto il pinscher e i terrier da lavoro nero-focati.
Durante la prima guerra mondiale, i dobermann, i boxer, gli schnauzer e i rottweiler vennero addestrati e impiegati nell'esercito tedesco per portare ordini al fronte, ricercare persone e per fare la guardia a prigionieri o depositi.

Foto di cani, foto di cuccioliIl Dobermann ottenne un buon successo grazie all’adozione da parte della polizia e l’esercito di diverse nazioni oltre alla Germania. Sono famosi i reparti di assalto dei Marines americani. L’addestramento militare all’attacco gli è valsa la reputazione di aggressività e inaffidabilità. Il Dobermann è stato rilanciato negli anni Settanta da un simpatico film poliziesco: La Gang dei Dobermann, nel quale un gruppo di cani, meravigliosamente addestrati, assaltava e rapinava una banca. E’ stato anche protagonista del telefilm poliziesco “Magnum P.I.” (chi non ricorda Zeus e Apollo!).

Contrariamente a come viene spesso dipinto il dobermann è un cane pacifico e socievole. Affettuoso, attento, curioso, molto coraggioso caratterizzato da una bilanciata aggressività. Classificato come cane da difesa, ha una grande intelligenza, è attaccato alla famiglia nella quale vive e necessita di un grande contatto con il suo padrone che gli deve saper infondere attenzioni, affetto e amore.

Caratteristiche del dobermann

  • Corpo: garrese nettamente preminente soprattutto nei maschi; la sua altezza e la sua lunghezza determinano la linea del dorso che è ascendente a partire dalla groppa. Il dorso, corto, è solido e muscoloso. La groppa è poco inclinata e di aspetto ben arrotondato. Altezza e lunghezza del petto devono essere ben proporzionate alla lunghezza del tronco.
  • Mantello: pelo corto, ruvido e fitto, è iscio e ben inclinato, e ripartito regolarmente su tutta la superficie del corpo. Non è ammesso sottopelo. Il colore è marrone con macchie rossastre ben pronunciate e nettamente delimitate. Le macchie focate si trovano sul muso, sulle guance e sotto gli occhi, sotto il mento, sul petto, sui metacarpi e metatarsi, sui piedi, nella faccia interna nelle cosce, attorno all'ano, e sulla punta delle natiche.
  • Testa: il cranio è forte e in armonia con l'insieme del cane; visto dal di sotto ha forma di tronco di cono; da davanti la linea trasversale della sommità del cranio deve essere pressoché orizzontale e non deve discendere ai lati verso le guance. Visto davanti e dal di sopra, le facce laterali del cranio non devono dare l'impressione di essere sporgenti. Stop poco sviluppato ma percettibile.
  • Orecchie: attaccate alte e tagliate a una lunghezza ben proporzionata alla testa, sono portate dritte. Nei paesi in cui il taglio delle orecchie è proibito, l'orecchio non tagliato viene considerato dai giudici alla stessa stregua di quello tagliato.
  • Coda: attaccata alta e corta. Se tagliata mantiene due vertebre caudali. Nei paesi in cui la caudotomia è proibita la coda naturale può essere conservata.
  • Carattere: è un cane amabile e pacifico; è molto attaccato e gentile con i bambini della famiglia. Facile da educare, pieno di zelo nel lavoro, il Dobermann deve essere efficiente, coraggioso e di carattere ben temperato. È attento e sicuro di sé.
Foto di cani, foto di cuccioli
Foto di cani, foto di cuccioli 

Allevamenti di dobermann

Sei un allevatore di questa razza? Se vuoi essere segnalato su questa pagina, iscriviti nelle nostre pagine gialle.

Scrivi il tuo commento

Commento di Patty_pat

Sono i miei cani preferiti, adorabili. Infatti... ho uno yorkshire ed un meticcio, mentre i miei genitori hanno un altro meticcio. Tutti e tre raccolti dalla strada. Dobermann per strada non ne ho trovati!

Commento di Vivi

Basta con il razzismo anche nei confronti dei cani!! Razza spettacolare, dolce, affidabile, equilibrata è adatta a tutti semplicemente perché non tutti sono in grado di essere alla sua altezza... chiede tanto e dà tantissimo.

Commento di rossyeclaus

Sono cani semplicemente stupendi io ne ho avuto una ma purtroppo pochi giorni fa è venuto a mancare... niente togliendo alle altre razze ma qst è la mia preferita e l'amore che ti sanno dare nn si può definire cn nessuno aggettivo :)

Commento di antoniorudy

dobermann, non ho mai avuto un cane così poco agressivo!!!!

Commento di t.t.

il dobermamn e considerato come il cane di satana ma come fa una creatura cosi bella ad esserlo voglio sapere chi e stato a mettere questa voce in giro perche e una razza come le altre

Prodotti in vetrina