Ricerca annunci in bacheca

Trovati 122 annunci (pagina 7 di 16)

(BG) - il piccolo Poldo cerca un casa

BERGAMO, 03/01/17 – ADOTTABILI NORD ITALIA POLDO, INCROCIO CIRNECO DELL’ETNA, 3/4 MESI, ULTIMO RIMASTO, UN LUNGO VIAGGIO DALLA SICILIA PER TROVARE CASA Poldo è stato trovato con i fratellini e la mamma, quando erano piccoli piccoli, affamati e completamente soli in mezzo alla strada. La volontaria li ha portati in canile al sicuro, per salvargli la vita, lasciarli in mezzo alla strada, voleva dire cuccioli e mamma con il destino segnato, investiti, avvelenati o morti di stenti, perché questo è quello che accade a centinaia di cani del sud. Poldo è arrivato a Bergamo dopo un lungo viaggio in cerca di una casa per sempre. La vita di questi piccoli batuffoli non è iniziata nel modo migliore, cagnolini senza identità che aspettano di poter essere finalmente sereni e felici, attendono una famiglia umana che gli regali un nome serio e tanto amore. Cerchiamo per lui un adozione consapevole da parte di persone che si rendano conto che un cane è PER SEMPRE..... che i cuccioli sono belli, simpatici e allegri, ma sono come neonati, incontinenti e a volte anche roditori, quindi richiedono molta pazienza e il tempo necessario per educarli nel modo corretto. Chiamate POLDO e venite a regalargli la vita che si merita.

(BG) - Rush alla ricerca di una nuova casa

BERGAMO ADOTTABILE NORD ITALIA RUSH, BELLISSIMO SETTER IRLANDESE, ADOTTATO 2 MESI FA, VIENE RISPEDITO AL MITTENTE, CERCA URGENTEMENTE CASA RUSH, è un bellissimo Setter Irlandese di circa 7 anni, sfruttato sino ad un anno fa come cane da caccia. Il proprietario “grazie a Dio” ha cessato la sua attività venatoria, per Rush è terminata la sua carriera e da un giorno all’altro si è trovato in canile, dove ci è rimasto per 1 anno. E’ vero che da un serraglio al canile poco era cambiato per RUSH, ma la cosa assurda è stata che il proprietario, per puro egoismo, non lo voleva cedere promettendo che sarebbe ritornato a prenderlo. Passavano i giorni, le settimane, i mesi, ma del suo proprietario nemmeno l’ombra, solo stupide promesse. Dopo un anno di canile, dopo che Rush, deluso e abbandonato, perdeva visibilmente peso e si rifiutava di entrare nel box dopo ogni passeggiata, ecco che la sua vita sembrava aver preso la svolta: un’adozione tutta per lui. Passato dal gelido cemento del box al soffice crogiolarsi sui cuscini del divano, Rush pensava di aver trovato il suo lieto fine; ma ecco che la vita gli si accanisce contro e la signora di cui noi ci eravamo fidati, Rush si era fidato, ci chiama perché il cane è diventato un peso. > ci hanno detto, ma a noi è sembrato troppo strano. Perché in un anno di canile non aveva mai tentato la fuga ed ora invece sembrava essere diventato un fuggitivo??? Dopo diverse domande il problema era chiaro: la paura di essere abbandonato di nuovo faceva bloccare Rush davanti alla porta di casa; i suoi adottanti lo tiravano per rientrare e lui agilmente si sfilava la pettorina, tra l’altro non idonea e si allontanava. Abbiamo ripetuto più volte che bastava cambiare la pettorina, ma evidentemente questo non era l’unica motivazione per rispedire Rush al mittente, era più facile farlo passare per un fuggitivo che avere qualche piccola accortezza in più per poi guadagnarsi la sua fiducia. Bello e nobile come tutti i Setter Irlandesi, questo cane stupendo ha ora bisogno di una famig

(BG) - CASA URGENTE PER GASTONE AIUTO

Gastone non è un cane fortunato come tutti i cani di canile ma la sua sfortuna è stata aggravata dal fatto che forse per un otite cronicizzata o forse per una baruffa non fermata in tempo di cui noi non possiamo sapere nulla ha già perso un occhio A breve Gastone verrà sottoposto a un intervento abbastanza delicato ai denti, che sono quasi completamente marciti e che hanno causato un infezione abbastanza importante a livello della mandibola per questo prima dovrà venir inciso il punto infettato per valutare se l’infezione ha creato uno Stato tumorale con eventuali metastasi Tutto ciò può spaventare ma noi non ci siamo fermati di fronte alla possibilità che vogliamo dare a Gastone oltre che di avere una situazione gengivale sana anche la possibilità di trovare tramite questa sfortuna un lieto fine a una vita passata in gabbia I veterinari sono stati molto chiari: se Gastone verrà operato non potrà rientrare in canile perché l’ambiente infetto potrebbe causare gravi danni a una situazione già di per sè delicata quindi soprattutto per Gastone abbiamo un estremo bisogno di trovare o uno stallo o addirittura un’adozione che ci permettano di salvare la vita a un cane che altrimenti morirebbe in maniera molto dolorosa in canile Chiediamo pertanto la massima condivisione la massima partecipazione e la massima sensibilità per far sì che questo essere meraviglioso buono affettuoso tranquillo possa finalmente avere ciò che si merita tanto amore e tanta serenità Gastone ha 11 anni ed è in canile dal 2007 verrà affidato previo controllo preaffido microchippato vaccinato e sterilizzato oltre che operato!

(BG) - Il povero Cioppy rispedito in canile

ECCO ANCHE CIOPPY, GIA’ RITORNATO IN CANILE... BERGAMO- ADOTTABILE IN TUTTO IL NORD ITALIA ADOTTATO 2 MESI FA, CIOPPY RITORNA IN CANILE: DIETRO LE SBARRE SOLO DISPERAZIONE!!! CIOPPY BELLISSIMO INCROCIO AUSTRALIAN, OCCHI AZZURRI,1 ANNO, TAGLIA MEDIA CERCA UNA CASA!!! Vogliamo raccontarvi l’odissea di Cioppy, sicuramente avrete già visto girare il suo appello; Cioppy è arrivato in canile da noi ad agosto, con una catena talmente stretta che abbiamo dovuto tagliarla per sfilarla, questo dimostra che la sua vita sin da cucciolo non è stata delle più rosee, una vita a catena era ciò che avevano previsto per lui! Quando a novembre è stato adottato eravamo troppo felici, ma purtroppo non tutte le favole hanno il lieto fine e per Cioppy non lo è stato assolutamente! Purtroppo la signora che l’ha adottato lo ha ritenuto “ingestibile”, vocabolo molto usato quando ci si deve liberare del proprio cane. La colpa di Cioppy, se possiamo definirla colpa essere cucciolo, è solo il suo modo di fare in passeggiata, perché quando vede un altro cane tira per andargli incontro, SOTTOLINEIAMO che Cioppy è approdato in canile che era un cucciolone e lo è tutt’ora, ha bisogno di passeggiate giornaliere e non stare in casa ad annoiarsi, perché questa non è la vita adatta a lui. Riportare Cioppy nel box, mentre la signora si allontanava è stato devastante, non l’ha persa di vista un istante e si è fatto trascinare. La signora, come consolazione gli ha lasciato il suo corredo: copertina per tenersi caldo e palline per giocare nel gelido box...che tristezza!!! Provate un po’ a mettervi nei panni del cucciolone e a pensare cosa sta provando e cosa si sta chiedendo Cioppy per questo suo secondo abbandono gratuito! Nonostante la vita gli abbia offerto poco, Cioppy è un cane buono, affettuoso e molto intelligente. Adora correre, giocare e stare in compagnia. Cerchiamo per lui una famiglia che abbia tempo da dedicarli per le passeggiate e per interagire al gioco, non necessariamente casa con giardino,

(BG) - La dolce kelly

BERGAMO, 23/01/17 – ADOTTABILE NORD ITALIA KELLY, DOLCE METICCIA TAGLIA PICCOLA, IN ARRIVO A BERGAMO ATTENDE LA SUA FAMIGLIA Lei è KELLY, 7 kg di dolcezza per 1,5 anni di eta’ E’ stata trovata abbandonata in una discarica, disorientata e impaurita, forse aspettava fiduciosa che qualcuno ritornasse a riprenderla o che la portasse in salvo. Kelly era visibilmente magra, probabilmente in cerca di cibo chissà da quanto, è stata portata in un rifugio, ma la piccola si rifiutava di mangiare, così la volontaria ha deciso di ospitarla in attesa che potesse trovare una casa, ma non è stato così. Kelly da subito ha dimostrato di essere una cagnolina, intelligente, affettuosa, ti segue dappertutto scodinzolando e facendoti sempre le feste. Abbiamo deciso di farla salire a Bergamo, sperando che al nord ci siano più possibilità di trovare una famiglia, sicuramente più di quanto ce ne possano essere in Sicilia. Chiamate per KELLY, non lasciate che la sua vita abbia come ultimo ricordo un vigliacco abbandono! Verrà affidata, regolarmente vaccinata, con microchip, modulo di affido e disponibilità a visite post adozione. STERILIZZAZIONE OBBLIGATORIA

(BG) - il povero Silvestro

INIZIAMO A RIPROPORRE I NOSTRI “AMORI” CHE DA ANNI CERCANO CASA… I BARBONI DEL CANILE CHE NESSUNO VUOLE, RECLUSI IN CANILE DA ANNI… BERGAMO, 13/09/16 - ADOTTABILE IN TUTTO IL NORD ITALIA LA STORIA DI SILVESTRO È UN’ODISSEA SENZA FINE, DA 1 ANNO IN CANILE, AIUTATECI A TROVARGLI UNA FAMIGLIA, SILVESTRO, SFORTUNATO SETTER DI 6 ANNI, LA RECLUSIONE LO STA LOGORANDO Silvestro, quando finirà la sua pena? Essere un meraviglioso cane di razza, un setter inglese di 6 anni, non lo ha messo a riparo dall’abbandono patito non una, ma due volte. Silvestro è arrivato in canile 2 anni fa ferito ad una zampa, smarrito, fragile, occhi persi, aveva dovuto sentire sulla sua pelle che cosa vuol dire scontare la pena di essere un cane da caccia non più adatto a cacciare per le sue ferite, sì perchè anche se nessuno di noi conosce davvero la sua storia, dalle condizioni del suo ritrovo, ci è parso subito chiaro che ci siamo trovati di fronte all’ennesimo cane usato e poi abbandonato da un cacciatore. Curato, accudito in canile, ingessata la zampa, i volontari cercano di fare il possibile per aiutarlo fino a che finalmente arriva la tanto sperata adozione. Un’adozione dona ad un cane l’amore di una famiglia vera per tutta la sua vita, così è o meglio, così dovrebbe essere, eppure non sempre accade così, non per tutti i cani, non per Silvestro che dopo un anno in famiglia ci è stato riportato in canile. Silvestro è disperato nel box ormai da un anno (dopo il secondo abbandono), non ce la fa più a sopportare per l’ennesima volta la privazione della libertà, del diritto di correre, camminare, perlustrare, annusare, vivere la vita fuori. Silvestro si agita, si dispera, ci chiama, ci grida che ha bisogno di aiuto e noi abbiamo il dovere di rispondere alla sua chiamata cercando per lui la famiglia giusta, che lo ami come merita perché l’adozione di Silvestro non è un contratto a termine, ma è assumersi la responsabilità e il piacere di accogliere nella propria vi

(BG) - adozione del cuore per Thiago

BERGAMO, 18/09/2016 - ADOTTABILE NORD ITALIA ADOZIONE DEL CUORE, THIAGO, LABRADOR DI 12 ANNI, BUTTATO COME UNA VECCHIA SCARPA, CERCA CASA Thiago è un dolce labrador maschio di 12 anni, è un cane molto tranquillo e i suoi occhioni mostrano il suo dolore nel rimanere sempre solo nel box. Non sappiamo come abbia vissuto prima di arrivare in canile, tutto ciò che sappiamo è che dopo 12 anni di vita con il suo umano, Thiago non può cominciare una vita fatta di solitudine. Thiago passa le sue giornate su quel cemento in attesa di qualcuno che lo porti via, ogni volta che i volontari si avvicinano al suo box lui va a salutarli, ma appena capisce che non sono li per farlo uscire definitivamente dal canile, subito torna al suo posto e si rimette in attesa. È vero, Thiago non è più un giovanotto, ma non per questo non merita il lieto fine; non sarà un cucciolo, è vero, ma siamo sicuri che lui saprà amare il suo compagno umano con lo stesso amore che qualunque cane di qualsiasi età possa fare. Chiamate per lui, venite a conoscerlo! Thiago verrà affidato microchippato, vaccinato e con regolare modulo di adozione, con disponibilità a controlli post affido.

(BG) - AMBRA 2 ANNI, SALVATA DALLA STRADA, ORA SOGNA UNA CASA

BERGAMO AMBRA CERCA CASA. BELLISSIMA SIMIL PITT IN MINIATURA, BRAVA CON LE PERSONE E CON I SUOI SIMILI Ecco le parole di chi l’ha salvata: Ambra ha circa un paio d’anni, è molto dolce e socievole, taglia medio piccola, circa 12kg. I suoi occhi color ambra ci hanno stregato! Vagava fuori all’uscita di una pericolosa superstrada che vede ogni giorno tante vittime a 4 zampe... Ambra zoppicava, evidentemente anche lei ha rischiato di morire sull’asfalto, per fortuna le è andata bene!!! Avvicinandoci abbiamo anche notato che sotto la pancia era tosata, e un signore ci ha informato che la piccola era stata sterilizzata da loro ma che viveva per strada e ogni giorno rischiava la vita! Ci hanno chiesto di prenderla, come potevamo lasciarla ad un triste destino? È vero che non possiamo salvare tutti, è vero che non possiamo cambiare il mondo, ma oggi abbiamo cambiato il mondo di Ambra, oggi abbiamo salvato lei, anche se è una su un milione ... ora Ambra avrà una seconda possibilità e sarà anche il riscatto di quelli che non ce la fanno, di quelli che muoiono per strada soli e abbandonati...

Trovati 122 annunci (pagina 7 di 16)

Prodotti in vetrina